Caldaia centralizzata: tutto quello da sapere

0
191

Di che si tratta

La caldaia centralizzata è un apparecchio che ha il compito di produrre acqua calda a riscaldare tutti gli appartamenti che si trovano nel medesimo palazzo, condominio, stabile etc. In questo caso, i singoli appartamenti non hanno la loro caldaia di proprietà ma tutti utilizzano quella comune che spesso è situata nella zona delle cantine. Un’altra particolarità della caldaia centralizzata riguarda il suo responsabile; poiché non è di proprietà di nessuno, la responsabilità della gestione di questo apparecchio e di tutto ciò che ne concerne spetta all’amministratore di condominio se ce n’è uno, oppure vien assegnata a uno dei condomini che svolge questa funzione che prevede, tra le altre cose, anche di contattare l’impresa di di Manutenzione e Assistenza Caldaie Roma.

Come viene utilizzata

Ci sono dei contro nell’usare una caldaia di questo tipo perché non c’è libertà di accensione del sistema di riscaldato che viene attivato per tutti in determinate fasce orarie, anche se sono pur sempre accordate tra tutti i condomini. La difficoltà maggiore riguarda però il fatto che non si sa quanto ognuno consuma poiché la bolletta è unica. Pare che diventi obbligatoria l’introduzione di appositi apparecchi che registrano i singoli consumi così da dividere in modo più preciso la bolletta che arriva unica e di esser più consapevoli di quello che si consuma. Un problema di questa situazione è che non vi è nessuno stimolo a consumare meno poiché non conviene dato che si paga “alla romana”.

Il costo di gestione

Va detto che il vantaggio di avere una caldaia di questo tipo è che il costo della sua manutenzione è diviso tra tutti. Ogni volta che si deve far controllare lr caldaia, come disposto dalla legge, oppure vi è un guasto, il costo relativo all’intervento di Manutenzione e Assistenza Caldaie Roma viene diviso tra tuti quanti che così hanno un notevole risparmio su questa voce. Il costo della manutenzione è sempre lo stesso, indipendentemente da chi usa la caldaia, e perciò ina calida autonoma ha costi più alti perché a pagarli è solo il suo proprietario.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here