Caldaia che non si accende: le possibili cause

0
138

A tutti sarà capitato almeno una volta nella vita di ritrovarsi senza acqua calda o con i termosifoni che non si scaldano. È una situazione sicuramente scomoda a poco piacevole, in particolare durante la stagione invernale. Andando a controllare la caldaia che dovrebbe produrre acqua calda sanitaria per l’impianto idraulico e termosanitario, si può notare che la fiamma pilota non si accende. I motivi possono essere diversi e i principali sono questi.

Pressione insufficiente

La pressione è un valore essenziale per il corretto funzionamento della caldaia. Se non è nei lavori giusti, si possono registrare malfunzionamenti fino anche alla mancata accensione. Nel momento in cui la caldaia ha una pressione troppo bassa, potrebbe essere addirittura talmente bassa da non riuscire ad accendere al fiamma pilota. Come palliativo temporaneo, si può provare ad aggiungere acque nel sistema aprendo il rubinetto apposito, ma varrebbe la pena sentire al più presto un valido tecnico della manutenzione e assistenza caldaie Junkers a Roma.

Ugelli ostruiti

Può succedere che la caldaia non si attivi e non parta per colpa di ugelli ostruiti e bloccati. Si tratta di una situazione piuttosto comune in tutte quelle situazioni in cui è stata saltata la pulizia periodica. La sporcizia formata da polvere, fuliggine, impurità, calcare etc. ostruisce le valvole e gli ugelli che trasportano il gas combustibile. Lo sporco incrostato provoca malfunzionamenti di questo tipo. Bisognerebbe ordinare una pulizia della caldaia da parte di un tecnico della manutenzione e assistenza caldaie Junkers a Roma che rimuove lo sporco, compreso quello più ostinato, utilizzando un bidone aspiratutto, una spazzola con setole di ferro, uno sgrassatore etc. ristabilendo il corretto funzionamento.

Blocco della caldaia

Il disagio della mancata accensione della caldaia può essere legato a un problema di blocco. Capita soprattutto nei nuovi impianti: se la luce per caso dovesse saltare o venire meno, può darsi che poi la caldaia non si riattivi immediatamente in automatico. Di solito, come riattivare il sistema viene indicato all’interno del manuale d’uso.