Come preparare i succhi per i bambini: le ricette migliori da fare con il tuo nuovo estrattore

0
31

L’estrattore di succo migliore aiuta a far mangiare la frutta e la verdura ai bambini, senza dover ricorrere per forza ai succhi preconfezionati del supermercato che sono sempre pieni di conservanti artificiali. Allora ecco alcune ricette per preparare i succhi da mettere nello zainetto di scuola al posto di quelli confezionati che non hanno tutti i benefici nutrimenti della frutta e verdura fresca.

Il succo di mela

Ai bambini piace moltissimo il succo di mela ma quello naturale che vien dalla montagna ha spesso un costo davvero esorbitante. Per non dover ripiegare su altri prodotti di minore qualità prepara tu stessa il succo di mela per lo spuntino di metà mattana a scuola. Ti basterà inserire le mele che trovi al supermercato al mercato agricolo settimanale dell’estrattore e il gioco è fatto. Non devi nemmeno aggiungere zucchero perché questo succo è già completo così.

L’ACE

Il succo ACE è davvero molto apprezzato dai bambini e ricco di ingredienti molto benefici grazie anche al la presenza degli agrumi ricchi di vitamine a cui si aggiunge la carota, un ortaggio che ai bambini di tutto il mondo piace moltissimo. Basta mettere nel tuo esattore le carote intere senza nemmeno sbucciarle e poi un arancio e uno spiccio solo di limone et voilà. Traferisci il succo ottenuto in una bottiglietta che metti nello zainetto così che abbia un idratante perfetto da bere dopo la pausa pranzo, momento in cui spesso si bimbi si scatenano. Se il mix dell’estrattore di succo migliore dovesse risultare troppo concentrato, aggiungi un po’ acqua del rubinetto per allungarlo.

L’antinfluenzale

Aiuta le difese immunitarie dei più piccoli con un succo ricco di nutrimenti essenziali per evitare di restare a casa settimane con l’influenza, cosa molto frequente nei bambini che a scuola raccolgono germi e batteri di ogni tipo. Arance, zenzero e spinaci è il mix che alza uno scudo contro i malanni di stagione.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here