Come ristrutturare il bagno: alcune idee da sfruttare

0
124

Ci sono molti modi per dare una nuova vita al tuo bagno, eccoti alcune idee e spunti che puoi riproporre anche nel tuo bagno.

Eliminare i rivestimenti

Tantissimi bagni hanno le pareti completamente rivestite o anche fino solo a metà di piastrelle piccole. Un’idea per dare un nuovo tocco al bagno è quello di eliminare i rivestimenti. Per ovviare al problema dell’umidità in eccesso che può impregnare le pareti e creare muffe, basta che scegli uno smalto idrorepellente. Se in bagno togli le piastrelle, avrai una soluzione molto più moderna. In effetti, utilizzare le piastrelle sul muro non aiuta ad ampliare lo spazio, anzi. Puoi anche pensare di stendere due colori diversi creando delle larghe strisce verticali per un effetto particolare e diverso dal solito. Per un effetto elegante, scegli due colori molto simili chioma bianco e grigio perla.

Sollevare i sanitari

Un’altra idea che puoi riproporre nel tuo bagno riguarda la sistemazione dei sanitari. Puoi alzarli dal pavimento così da avere la superficie completamente vuota. I lavori consistono nello spostare i sistemi di scarico dal pavimento al muro. È facile che un lavoro del genere richiede o di abbattere il muro oppure realizzare un piccolo muretto lungo la parete. Il muretto non è una brutta idea, anzi. Avrai un muretto con appesi i sanitari e poi sfruttarlo come una mensola per sistemare i prodotti per il bagno oppure piante, quadri. stampe etc. I sanitari sollevati sono molto belli da vedere aiutano ad avere uno stile più moderno.

Il box doccia

Con la ristrutturazione è arrivato il momento di eliminare la vasca da bagno e installare al suo posto un più pratico box doccia. I valori sono davvero molto più semplice di quello che pensi: si demolisce la vasca da bagno e al suo posto si posa il piatto doccia, sfruttando lo stesso scarico e gli attacchi idraulici, minimizzando le operazioni. In questo modo, hai l tuo box nel giro di poche ore di lavoro senza dover modificare l’impianto idraulico che richiedere ore e ore di lavoro per le demolizioni.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.ristrutturazionebagno-roma.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here